Storia del Piemonte dalle origini ai giorni nostri

Storia del Piemonte dalle origini ai giorni nostri La regione che chiamiamo Piemonte un territorio vario che spazia dalle vette alpine del Monviso e del Gran Paradiso alle risaie del Vercellese dalle colline delle Langhe e del Monferrato al Lago Mag

  • Title: Storia del Piemonte dalle origini ai giorni nostri
  • Author: Gianni Oliva
  • ISBN: 8863912106
  • Page: 444
  • Format:
  • La regione che chiamiamo Piemonte un territorio vario, che spazia dalle vette alpine del Monviso e del Gran Paradiso alle risaie del Vercellese, dalle colline delle Langhe e del Monferrato al Lago Maggiore regione di produzione industriale, di coltivazioni di pregio, di eccellenze enogastronomiche, di turismo sportivo, ma soprattutto regione di storia Gianni Oliva ripercorre il lungo cammino attraverso cui il Piemonte ha definito la sua identit e tratteggia con prosa fluida le diverse stagioni che hanno lasciato testimonianza ne risulta il racconto di una vicenda lunga due millenni, strettamente intrecciata alla grande storia europea, per secoli frammentata in esperienze territoriali diverse, dal XVIII aggregata attorno alla dinastia sabauda che ne stabilisce i contorni geopolitici Protagonista del Risorgimento, poi dell industrializzazione, poi ancora del boom economico del secondo dopoguerra, il Piemonte oggi una regione dal profilo variegato, dinamicamente protesa come la sua capitale Torino a reinventarsi una dimensione, ma solidamente ancorata alle ricchezze della sua tradizione e del suo passato.

    • [E-Book] á Free Read ✓ Storia del Piemonte dalle origini ai giorni nostri : by Gianni Oliva ✓
      Gianni Oliva

    About Author

    1. Gianni Oliva Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Storia del Piemonte dalle origini ai giorni nostri book, this is one of the most wanted Gianni Oliva author readers around the world.

    One thought on “Storia del Piemonte dalle origini ai giorni nostri

    1. Libro arrivato con i tempi giusti Peccato che manchino le pagine dalla 44 alla 77 pi un capitolo che viene ripetuto 2 volteFatto il resoMa il libro arrivato in sostituzione ha lo stesso problema Per il resto una buona lettura.


    2. Non mi ha pienamente soddisfatta Troppo sbrigativo e superficiale Dopo un inizio sfizioso si adagiato ed ha corso troppo su parti interessanti.


    3. Libro scritto molto bene e in maniera abbastanza approfondita, peccato che manchino 20 pagine cio L intero capitolo terzo relativo ai longobardi.


    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *